top of page

Scopri le Migliori Trattorie a Torino: Una Guida alle 10 Destinazioni Gastronomiche Imperdibili!

Se anche tu come me, quando ti trovi in viaggio cerchi sempre i ristoranti non turistici ma caratteristici del posto, in cui magari si mangia tanto e a buon prezzo...be sei sull articolo giusto.

Innanzi tutto devi sapere che a Torino le trattorie si chiamano Piole!


Esplora l'Anima Gastronomica di Torino: Le 10 Piole da Non Perdere!


A Torino, c'è una parola magica che risuona nei cuori degli abitanti: "piola". Mentre il termine potrebbe sembrare un mistero nel resto d'Italia, nella città sabauda è una chiave per accedere a un mondo di sapori autentici e convivialità. Le piole, simili alle osterie e trattorie di altre regioni, sono qui il fulcro dell'esperienza gastronomica piemontese e torinese, offrendo prelibatezze locali a prezzi sorprendentemente contenuti.


In queste oasi culinarie, la tradizione prende vita. Gestite per la maggior parte da famiglie, le piole emanano un'atmosfera accogliente e autentica, dove il buon cibo e il vino locale sono protagonisti indiscussi.


Una Destinazione per Tutti

La bellezza delle piole risiede nella loro capacità di accogliere una clientela variegata. Dagli studenti universitari agli anziani in pensione, dalle famiglie alle giovani coppie, tutti si riuniscono dietro un bicchiere di vino e un piatto tipico, godendo di una vera e propria festa per il palato a un prezzo accessibile.


Un Tuffo nel Passato Torinese

In passato, le piole erano diffuse in ogni angolo della città, ma anche oggi è possibile assaporare l'autenticità di queste gemme gastronomiche. Ho selezionato per voi le 10 migliori piole di Torino, luoghi dove il tempo sembra fermarsi e dove potrete assaporare i sapori genuini delle tradizioni culinarie locali.


Alla Scoperta delle Delizie Torinesi

Dopo aver esplorato le 15 imperdibili specialità da gustare a Torino, è giunto il momento di dirigervi verso le piole e lasciarvi conquistare dai piatti della tradizione sabauda.

La nostra lista vi condurrà in un viaggio culinario attraverso sapori autentici, piatti succulenti e un'atmosfera che vi farà sentire come parte integrante della comunità torinese.

Siete pronti a esplorare il meglio che Torino ha da offrire? Scegliete una delle nostre 10 piole consigliate e preparatevi a un'esperienza gastronomica indimenticabile. Il gusto di Torino vi attende!


Cianci Piola Caffè, situato in largo IV Marzo 9/b, è sinonimo di autentica esperienza piola. Questo locale, seppur di dimensioni ridotte, sfrutta ogni millimetro del suo spazio, offrendo non più di una quindicina di posti a sedere all'interno. Tuttavia, la vera fortuna del luogo si trova nell'ampio dehors, un'oasi che delizia i clienti sia in estate che in inverno.

Durante la stagione estiva, Cianci trasmette un'atmosfera vacanziera, arricchita dal comfort offerto, dalla musica dei suonatori in piazza e dagli accoglienti locali che servono aperitivi. Le temperature rigide dell'inverno sono facilmente superate grazie alle stufette strategicamente posizionate in tutto il locale.

La filosofia di Cianci è tutta incentrata sulla piola: i vini sono serviti sfusi nelle caraffe, rigorosamente provenienti dal Piemonte, e i piatti mantengono prezzi che sembrano appartenere a un'epoca passata, offrendo porzioni abbondanti. Dalla classica insalata russa al prelibato vitello tonnato e agli irresistibili agnolotti, ogni scelta è vincente.

Riservare un tavolo da Cianci non è previsto, e di conseguenza, ogni sera si forma una lunga fila di avventori desiderosi di godersi questa autentica esperienza culinaria. Tuttavia, la pazienza è premiata: prendetevi il vostro tempo, immergetevi nell'atmosfera di largo IV Marzo e ne varrà sicuramente la pena.


Prezzo medio 20/30€



☎ +393533426322


Situato nella pittoresca zona di San Paolo, questo caratteristico locale, consigliabile prenotare, si distingue per offrire autentiche delizie della tradizione torinese e piemontese. Come un'autentica piola, propone una vasta gamma di piatti tipici, dal gusto genuino. L'esperienza gastronomica inizia con antipasti ricercati e giunge al culmine con specialità come la bagna cauda, la polenta, i ravioli e i tajarin. La varietà di sapori abbraccia la ricchezza culinaria della regione. Il finale dolce è un'elevazione dei sensi grazie al classico bunet, che soddisfa le papille gustative con la sua bontà decadente. Con il suo ambiente accogliente e la cucina ricca di tradizione, questo locale rappresenta una tappa imperdibile per chi desidera assaporare l'autentica cucina piemontese e torinese.


Prezzo medio 30/40€



☎+39 011 385 4347


In periferia a Torino, emerge una trattoria che delizia con autentici sapori della tradizione piemontese, offrendo un'esperienza culinaria senza fronzoli a prezzi accessibili. La cucina si distingue per piatti generosi, preparati con materie prime di qualità, offrendo un assaggio autentico della vera trattoria piemontese. Lontana dal trambusto del centro, questa gemma gastronomica crea un'atmosfera autentica, trasportando gli ospiti indietro nel tempo. I prezzi ragionevoli consentono a tutti di assaporare i piaceri della cucina locale senza compromettere la qualità. Un rifugio culinario che abbraccia la tradizione e offre un'autentica immersione nei sapori piemontesi senza eccessi.


prezzo medio 30/40€



☎ +390112732370


Un ristorante di dimensioni contenute ma accogliente, improntato allo stile dell'antica piola piemontese, vi accoglie con vini pregiati e piatti a prezzi irresistibili. I suoi panini sono autentiche delizie, con varianti che includono salame cotto, vitello tonnato e lingua verde, catturando l'autentico gusto della tradizione. Un'esperienza gastronomica che non solo sa soddisfare il palato, ma offre anche un tuffo nell'atmosfera della Torino di un tempo. Questo ritrovo, con il suo ambiente intimo e autentico, rappresenta un rifugio culinario ideale per coloro che desiderano vivere l'essenza della cucina piemontese in un contesto conviviale e a prezzi accessibili.


prezzo medio 20/40€



☎ +390117650477


Niente è più suggestivo di un autentico pranzo in una tradizionale osteria torinese dopo un'intensa passeggiata tra le bancarelle del Balon o una visita al vivace mercato di Porta Palazzo. Personalmente, ritengo che l'esperienza offerta dalla Trattoria Valenza sia insuperabile, come dimostra il costante afflusso di avventori.


In un'atmosfera intrisa di "moda vecchia", un'espressione usata in queste terre, con credenze e banconi che raccontano epoche passate, ci si ritrova immersi nell'arte culinaria piemontese. I gestori, con la loro finta ruvidezza, accolgono gli ospiti, e il capofamiglia anziano e vivace intrattiene gli avventori in sala.


Tra i piatti eccellenti spiccano la pasta e fagioli, la trippa in umido e il bollito misto, culminando con la dolce conclusione rappresentata dal caffè della casa. Ma non si tratta di un semplice espresso: è un rituale che sottolinea l'essenza autentica di un pranzo tradizionale. In questo luogo, ogni boccone è una scoperta e ogni sorso di caffè è un momento di piacere autentico, rendendo la Trattoria Valenza una tappa imperdibile per chiunque desideri assaporare appieno l'anima culinaria di Torino.




☎+39 0115213914


Il Bar Coco a Torino incarna perfettamente lo spirito della piola. Sebbene offra occasionalmente cene, la sua essenza è quella di un tipico bar dove si gusta un buon bicchiere di vino rosso, si gioca a tresette e si legge il giornale. Le pareti tappezzate di cartoline e l'arredamento in stile anni '60 con tavoli di legno e sedie assortite creano un'atmosfera accogliente. I piatti del Bar Coco sono non solo deliziosi ma anche abbondanti, come la milanese con una superfice grande come il Oiemonte a soli 10 euro, o il piatto di celebri chicche toma e pistacchi sufficiente per saziarti per tutta la settimana a soli 8 euro.



☎ +39011 193 23 918


Il "bergé" in dialetto rappresenta il pastore isolato in montagna, rinomato per la produzione di formaggi eccellenti. Ogni amante delle Alpi vanta di conoscere un bergé dalle ineguagliabili abilità, il cui ritorno a casa a fine estate è celebrato con tesori di formaggi pregiati. La piola offre vino sfuso di qualità, accompagnato da antipasti irresistibili che spingono a ordinare senza pensare alle conseguenze. Filippo e Cinzia, non torinesi ma residenti nella val Susa, portano autentiche tome dalla valle, manifestando una sincera attenzione per gli ingredienti. La loro passione nel servire i clienti del quartiere traspare, rendendo l'ambiente tra i più vivaci, nonostante le serate talvolta uggiose e il quartiere apparentemente desolato. La Taverna del Bergé, secondo me, merita sicuramente una visita.



☎ +393274559492


Le Ramine, ormai acclamato come un nuovo classico, si erge come un'accogliente osteria moderna con una storia ultradecennale, situata in una via tranquilla di Borgo San Paolo. L'atmosfera della sala a forma di "L" è caratterizzata da mattoni, legni e tovaglie a quadri, mentre le pareti sono adornate da numerose ramine, le pentole in rame della tradizione.

Il proprietario, Egidio Lazzarin, porta in tavola una cucina tradizionale che unisce sapientemente prodotti di qualità e profumi che evocano le valli da cui proviene. Timo, seirass, trote, carni, funghi e altri ingredienti di prima scelta si fondono in piatti deliziosi. Per iniziare, consigliamo una battuta di Fassone con robiola contadina o lingua di vitello (14 €), servita con verdure brusche e salsa verde ai capperi.

Tra le proposte culinarie spiccano i tagliolini al ragù di pollo e fegatini (10 €) e il risotto con coniglio di Carmagnola dal profumo di caffè. Il culmine dell'esperienza gastronomica è rappresentato dal tortino alle pesche e cioccolato con gelato all'amaretto, accompagnato dall'immancabile zabaione. Il Ramine incarna il connubio affascinante tra tradizione e modernità, offrendo un'esperienza culinaria che cattura i sensi.



☎ 0113804067


L'osteria, inaugurata con successo dai tre soci nel luglio 2022, incarna una filosofia centrata sul vivere bene e sentirsi sempre a casa. Nonostante la giovane età, il locale, ampio e affascinante, mantiene salda l'impronta delle tradizionali piole di Torino, impressionando chiunque vi entri per la prima volta.


Il Piemonte domina l'ambiente, dalle 12 alle 21, permeando cibo, vino, profumi e sapori. Nel menu curato da Elisabetta Desana, ex cuoca dello Scannabue, spiccano la battuta di vitello con verdurine croccanti, i friciulin di patate, l'uovo di quaglia in carpione e le lumache fritte da gustare con maionese.


La scelta coraggiosa dei vini evidenzia vitigni locali meno noti, come la Croatina e la Slarina al posto di Barbera e Nebbiolo. I prezzi, con antipasti, primi e secondi da 5 a 10 euro e la possibilità di mezze porzioni, assicurano un'esperienza accessibile, con un panino a soli 5 euro e una spesa totale generalmente entro i 20/25 euro.



☎ 0112644254


Questo luogo, sospeso in un'atmosfera d'altri tempi, emana l'essenza di una vecchia Piola, arricchita da un tocco di classe. Situato leggermente fuori dal caos del centro, dall'altra parte del Po ai piedi della collina torinese, accoglie i visitatori nel suo dehor, parte di una cooperativa di mutuo soccorso che evoca i circoli delle bocce e del dopo lavoro. Una volta varcata la soglia, ci si immerge in un'atmosfera in cui il tempo sembra essersi fermato, con piatti della cucina tradizionale piemontese e l'accento sui prodotti a chilometro zero. Assolutamente da provare per chi desidera trascorrere una serata con amici assaporando eccellenti pietanze.



☎ 0118190672


A questo punto non mi rimane che augurarvi "Bun aptit!"

Sicuro che le delizie enogastronomiche delle mia regione faranno breccia nel vostro cuore e sopratutto palato!

49 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page